Cerca
  • Biella Master

Fasi centrali per la XXIX edizione del Biella Master delle Fibre Nobili



E' in pieno svolgimento la XXIX edizione del Biella Master delle Fibre Nobili. Cinque i giovani laureati che vi partecipano: quattro ragazze e un ragazzo. Sono: Luca Panetti, di Quarona (VC), laurea in Economia e Gestione aziendale all’Università Cattolica di Milano; Elisa Porcu, di Nuoro, laurea in Economia e Gestione Aziendale all’Università degli Studi di Pavia; Claudia Sanna di Tula (SS), laurea in Fashion Design all’Accademia delle Belle Arti di Brera; Cristina Valli, di Gozzano (NO) laurea in Scienze dei Beni Culturali all’Università degli Studi di Milano e Stefania Ventura, di Torino, laurea in Relazioni Internazionali all’Università degli Studi di Torino. La loro esperienza à ora in una fase centrale, con le lezioni e gli stage aziendali prima dei viaggi all’estero, alla scoperta dell’allevamento, delle prime lavorazioni delle fibre e della distribuzione dei capi finiti. “Si percepisce da parte di tutti la voglia di trasmettere le prpprie competenze”, commenta Luca Panetti, che per il Master ha rinunciato a un posto di lavoro a tempo indeterminato. Ed è proprio questo a fare del Biella Master un unicum nel panorama formativo. “Una grande apertura e una straordinaria disponibilità nelle aziende mi fa sentire una privilegiata”, aggiunge Cristina Valli. “Conoscono tutti il Master e sanno che cosa insegna e come lavora: ci accolgono come ospiti graditi”, commenta Claudia Sanna. “Ho bisogno di fare qualcosa che mi appassioni -spiega Elisa Porcu- e l’incontro col Master per me è stato una sorta di epifania”.

“Siamo i portavoce di un messaggio importante - conclude Stefania Ventura - e sono felice della mia scelta”.

Intanto si lavora già per la XXX edizione, con il corso propedeutico che prenderà il via dopo la pausa estiva.

84 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti