Cerca
  • Biella Master

Intervista ai masterini


Laureato in Giurisprudenza, Edoardo Verani è molto felice dei primi approcci con il Master: “Conosco questo corso di formazione e avrei già voluto rispondere al bando di giugno 2020, quando poi il mondo si è fermato. Quando quest’estate si è ripresentata la possibilità, non ho avuto nessun dubbio. Il corso propedeutico mi ha fatto capire che servono competenze molto diverse per operare nel settore, non ultime quelle giuridiche. Sono particolarmente interessato ad approfondire gli aspetti del business aziendale in rapporto alla giurisdizione nazionale e internazionale”. Arianna Galleran, laureata in Fashion Design e biellese anche lei, ha conosciuto il “Biella Master” tramite alcuni suoi professori, che hanno presentato Città Studi e le varie attività che vi si svolgono: “Ho capito che questo percorso offre una preparazione a tutto tondo con una consistente esperienza pratica, che fino a questo momento non sono riuscita ad avere. Penso infatti che sarà molto interessante confrontarsi con le aziende e i vari professionisti che lavorano nell’ambito tessile”. Da biellese mi rendo conto che in realtà so poco dell’industria tessile e della sua storia sul nostro territorio. Pensoia importante riscoprirla per valorizzarla”. Laureata in “Scienze Internazionali ed Istituzioni Europee”, Elisa Valle, anche lei biellese, sottolinea come il “Biella Master” rappresenti una sorta di eccezione, non solo per il percorso che offre, ma anche perchè è una delle poche realtà formative che hanno trovato la forza e la volontà per ripartire, anche in questo periodo così complicato: “La mia scelta non è stato un ripiego. Ho voluto rimanere sul territorio per uno specifico interesse rispetto al settore tessile. Questo è l’aspetto che mi ha particolarmente affascinata: poter entrare nelle aziende e vedere direttamente le varie procedure”. Arriva dalla Sicilia, infine, Dina Carlino, laureata in Progettazione della Moda: “Nel mio percorso formativo ho approfondito l’aspetto creativo, ma mi manca quello tecnico. Conosco persone che hanno seguito il Master qui a Biella e, quando me ne hanno parlato, ho capito che poteva essere il percorso giusto per fare esperienze dirette in azienda."

64 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti