top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreBiella Master

Intervista Alberto Bassanini


Come è nata la Fondazione GAB Charity, che da alcuni anni sostiene con donazioni il Biella Master? Questa Fondazione è stata costituita da me e da mio fratello Giorgio in memoria di nostro padre Antonio, per proseguire le sue innumerevoli attività di sostegno a persone bisognose e meritevoli, sia con elargizioni ad organizzazioni educative e sociali, sia con contributi a borse di studio per studenti meritevoli.


Come siete venuti a conoscenza dell’opera di formazione del Biella Master delle Fibre Nobili? Avendo stretto amicizia con Luciano Barbera, siamo venuti a conoscenza di questa unica op- portunità di formazione a livello internazionale da lui ispirata ed abbiamo aderito al suo invito a sponsorizzare il Biella Master delle Fibre Nobili.


Cosa vi ha convinti a sostenerne l’opera? Ci ha colpiti il valore di questo corso post-universitario, perfetttamente sintetizzato nel concetto “aziende come botteghe d’arte”. Il percorso formativo permette infatti a un gruppo scelto di giovani borsisti di affrontare, attraverso il contatto diretto con imprenditori, manager internazionali e tecnici dei vari settori, le problematiche gestionali e operative dell’industria del tessile e dell’abbigliamento. Siamo inoltre convinti che il profondo pragmatico legame del Biella Master con il tessuto economico del tessile-abbigliamento sia uno dei fattori essenziali per la valorizzazione del Made in Italy.

62 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page