Cerca
  • Biella Master

LUCIANO BARBERA RICONFERMATO PRESIDENTE


Il Covid ha ferito anche noi. Ma come ho spiegato in assemblea, anche se con leggero ritardo, siamo pronti a ripartire con il nuovo corso di master. L’Assemblea ha ratificato le nomine del nuovo consiglio, ricco di forti personalità che con la loro esperienza sapranno certamente offrire nuovi spunti di riflessione a questa iniziativa che dal 1986 è al servizio delle industrie del tessile-abbigliamento. Questa è una sintesi della relazione che ho esposto durante l’assemblea dello scorso 7 Giugno. Nonostante inevitabili rallentamenti e qualche revisione del percorso, dovuti al difficile momento causato dall’emergenza sanitaria, il “Biella Master delle Fibre Nobili” è riuscito a portare a termine il suo impegno, crescendo e rinnovandosi. L’elezione delle cariche per il prossimo triennio, dal 2021 al 2024, mi ha riconfermato nel ruolo di Presidente e, insieme a me, è stato rieletto anche Luca Alvigini come Vice-Presidente.


Con le conferme di Alfredo Botto Poala, Federico Buratti, Alberto Frignani, Federi- co Gabbi, Leonardo Rogna, Luisa Selva, Luca Trevisan, Marinella Uberti (Tesoriere) e Piercarlo Zedda, siamo lieti di dare il benvenuto ai nuovi consiglieri: Erica Nicola Broglio in rappresentanza di Loro Piana, Enrico Correale per il Lani- ficio F.lli Cerruti, Paolo Drago per il Gruppo Drago, Francesco Fer- raris per l’Unione Industriale Biel- lese in qualità di Vice Presidente UIB con delega all’Education, Carlo Piacenza per il Lanificio F.lli Piacenza e Benedetta Zegna per il Gruppo Ermenegildo Zegna. Pier Fortunato Calvelli è stato infine riconfermato Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti, del quale fanno parte anche Or- nella Bosco e Domenico Calvelli. Con grande soddisfazione vi comunico che quasi tutti gli allievi delle ultime due edizioni hanno già trovato ottime possibilità di lavoro in realtà come Artex Biella, Gruppo Drago, Loro Piana (ben 4 di loro), Nuova Accademia di Belle Arti di Roma e Vimar 1991.

Una grande soddisfazione, soprattutto per quanto riguarda i partecipanti all’edizione 2020/21 che, fortemente condizionata dall’emergenza, si è svolta regolarmente. Tutte le attività di stage in programma in Italia sono state completate in modo adeguato, grazie alla disponibilità di aziende già sostenitrici e ad alcune prestigiose new entry quali Brunello, Cavalli, Tom Ford ed Arte Moda.


Le lezioni teoriche si sono svolte in parte da remoto, ma non sono mancate lezioni frontali, sempre nel rispetto delle norme, così come le attività di field project, che per tre allievi sono state anche propedeutiche all’assunzione. L’emergenza non ci ha purtroppo consentito di or- ganizzare le esperienze all’estero. Rivolgo un particolare ringraziamento al Gruppo Zegna, che ha dato ai partecipanti la possibilità di confrontarsi con un docente del calibro di Tom Kalenderian, che ha illustrato le strategie di marketing, merchandising e communications, adottate negli Usa.

Tra il 2020 e il 2021 nuovi sostenitori si sono uniti al Biella Master, condividendo l’importanza, l’unicità e la qualità del nostro percorso formativo: Tessilbiella, Gab Charity Foundation, Suedwolle Group Italia, Brunello, Filatura Lacfimi, Associazione Nazionale del Commercio Laniero, Falconeri, Allianz Bank e Comune di Biella. Proprio in questi giorni è stato inoltre definito il bando per la XXXI edizione. Il corso propedeutico inizierà il 4 ottobre 2021. Vorrei infine ringraziare l’ing. Schiapparelli e la sig.ra Paola per il notevole lavoro che hanno dovuto sostenere in questo periodo.

8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti