Cerca
  • Biella Master

Premio Carlo Barbera


Nato a Biella il 13 Luglio 1911 e morto il 13 gennaio 2013 (a 101anni e sei mesi esatti), Carlo Barbera era perito tessile disegnatore e fu imprenditore illuminato. Nel 1949 a Pianezze Biellese fondò la Carlo Barbera, che divenne e rimase, fintanto che lui ne fu alla guida, un’azienda improntata sulla qualità estrema dei tessuti prodotti. Rivolta a un mercato di nicchia a livello mondiale, contribuì al successo del tessuto finissimo “made in Italy” e il nome dei suoi tessuti raggiunse, negli anni seguenti, l’apice della produzione di qualità. Le lane preziose, per stile e finezza, e i cashmere cinesi più qualificati furono tra le fibre nobili che Carlo Barbera sempre cercò e utilizzò, in tipologie e con disegnature uniche nel pa-norama tessile, impiegate dalle più prestigiose aziende di produzione di abbigliamento sartoriale sia per uomo sia per donna.

Negli Anni 50, prima di inserire in azienda i figli Luciano e Giorgio, ritenne importante che facessero esperienza in tutte le industrie della trasformazio- ne della lana, dalla fibra al tessuto, a Biella. In seguito, per permettere loro di comparare il saper fare degli Inglesi a quello degli Italiani, li fece studiare tecnologia tessile all’Università di Leeds e lavorare presso gli stabilimenti della filiera tessile inglese a Bradford e Huddersfield. Profondamente convinto che, per fare bene sia necessaria adeguata istruzione e conoscenza del proprio mestiere, fu lieto di contribuire, come presidente del Consiglio di Amministrazione dell’Istituto Tecnico Industriale “Quintino Sella”, a partire dagli Anni 80, quando era preside il Professor Rigola, ai suc- cessi dell’istituto.

Il ricordo di questa sua lungimiranza suggerì a Luciano l’idea di realizzare il “Biella Master delle Fibre Nobili – Aziende come botteghe d’arte”, accolta da molti prestigiosi imprenditori biellesi, che ne favorirono la realiz- zazione.

Ora la famiglia Barbera, dai figli ai nipoti di Carlo, in occasione dell’avvicinarsi del decennale della sua scomparsa, desidera che il suo sapere venga ricordato attraverso un premio speciale, che dalla XXXI edizione del corso (quindi ufficialmente dal prossimo anno, alla consegna dei diplomi), verrà assegnato al migliore tra i borsisti partecipanti. A rappresentare la famiglia nella giuria del premio sarà Corrado Carlo Barbera, primogenito di Luciano, che collaborerà con un membro del consiglio del master, l’avvocato Luca Trevisan, e con il tutor e direttore del master, l’Ingegner Giovanni Schiapparelli.

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti